pensieri della buona notte

Sto guardando Costantino della Gherardesca che parla di matrimonio ad una classe di bambini delle elementari… chissà se il comitato genitori della classe avrà fatto una votazione dato il rischio contaminazione gender!

Lo amo! e non solo perchè ha i polpacci gigantesci…

Poco prima vedevo Cheryl Porter (la mia prima insegnante di canto) da Virginia Raffaele e mi son chiesto come un artista del calibro di Tiziano Ferro abbia potuto rovinare un capolavoro della musica contemporanea come Joyful Joyful di Sister Act 2…

Ancora prima ero a vedere il saggio del laboratorio teatrale dell’istituto tecnico industriale di Vicenza, dove sono praticamente tutti maschi e quindi nella rappresentazione ci sono maschi che devono interpretare le femmine!

Prima di tutte queste cose, però, ero al cinema a vedere il documentario su Maurizio Cattelan.

Che bellissimissimissimo!

E adesso quando sentirò qualcuno dire che Madonna e Lady Gaga hanno origini italiane e quindi questa è la prova che in Italia c’è del genio, potrò rispondere che Maurizio Cattelan all’asta vale molto di più delle due popstar e che per di più lui è di Padova, quindi se al referendum per l’autonomia veneta il 22 ottobre vincerà il sì diventeremo tutti dei super ricchi di strasuccesso.

Ma torniamo a Costantino.

Adesso è in un bordello svizzero per farsi spiegare da una prostituta che guadagna un minimo di 20mila euro al mese come trovare un uomo.

Io mi chiedo: ma perchè se sulla TV di stato posso vedere i bordelli degli altri paesi dove la gente che lavora con il sesso lavora e guadagna bene, in totale regolarità e pagando pure le tasse, poi nella realtà del mio stato le persone che si prostituiscono devono vivere nascoste nella vergogna e rimaniamo fermi al 1958 quando è passata la legge Merlin?

Comunque non voglio far polemica, solo che l’ha detto anche la Raffaele nel monologo sul cambiamento la settimana scorsa: in Italia qualcosa non va perchè non cambia nulla.

Eppure Victoria Cabello nel documentario su Cattelan ha detto che Maurizio le ha insegnato che tutto è possibile…e Maurizio è un italiano senza diploma di maturità che oggi è quotato milioni di dollari sulle aste d’arte internazionali…e ora da Costantino c’è Manuel, altro padovano di qualità, gay, che ha fatto pure una figlia naturalmente ed è sulla Tv di stato anche lui a mostrare realtà possibili.e ora che passa la pubblicità di Radio2 mi torna in mente che due mesi fa Antonello Dose di Radio2 ha fatto coming out sulla sua sieropositività…ma allora forse, piano piano, timidamente qualcosa sta cambiando… almeno in Rai!Comunque io adesso vado a dormire. avevo solo voglia di scrivere un altro articolo e vantarmi del fatto che conosco Cheryl Porter e l’autore di Virginia Raffaele, Manuel e pure Francesco dello speed gayte che ha fatto la puntata di Undressed con me ;)La Cabello non la conosco, ma la amo da sempre e un giorno potrò dirglielo di persona.Perchè tutto è possibile
intanto domani è un altro giorno e io in mattinata ho lezione di canto…e comunque… Maurizio Cattelan deve avere un pene enorme!Ciao.

 

Annunci

4 thoughts on “pensieri della buona notte”

  1. Si, la Cabello io l’ho vista dal vivo e posso dire che é molto simile ad Ellen DeGeneris: un’arpia che risulta simpatica solo perché davanti la telecamera c’è ancora il collant marrone per fare tutto più bello

    Sent from my iPhone

    >

    Mi piace

  2. Vorrà dire che dopo il referendum, quando sarai diventato straricco e famoso mi commissionerai la realizzazione della Busolo Tower nel centro di Manhattan (e il progetto sarà tutto un programma) così avrò anche io l’opportunità di mostrare il mio genio creativo e diventare un archistar.
    Intanto, come si dice qui a Milan “tiremm innanz”.
    …ma poi che ce frega in fondo tutti noi, a pensarci bene, possediamo tra le dita della nostra mano una delle più celebri opere di Cattelan, il problema è che non la sappiamo vendere bene.
    Buona lezione di canto

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...